Mercedes Benz

Renschler non va alla Volkswagen - almeno non prima della scadenza di un periodo di blocco - il contratto proibisce il passaggio rapido a un concorrente

Anche gli altri membri del consiglio di amministrazione di Andreas Renschler sono rimasti sorpresi martedì pomeriggio quando hanno appreso della partenza del membro del consiglio di Mercedes-Benz per la produzione e gli acquisti. Si dice che Dieter Zetsche sia stato molto nervoso quando una riunione ha trattato l'annuncio ad hoc e la comunicazione del personale di Renschler.

A differenza della Stuttgarter Zeitung e della Handelsblatt che si riferiscono ad essa, Renschler non passerà direttamente alla Volkswagen. Una clausola di blocco nel contratto del consiglio di amministrazione lo proibisce per due anni. Dopodiché, tuttavia, Renschler può fare quello che vuole. Nella sua cerchia di amici, tuttavia, si presume che non voglia aspettare così a lungo nel suo impulso creativo e potrebbe essere in grado di lavorare al di fuori del settore automobilistico.


Tre ex top manager devono portare la competenza nel settore automobilistico al Daimler Supervisory Board - ora manca solo il capo Linde Wolfgang Reitzle, ma non sta arrivando

Bernd Pischetsrieder, ex membro del consiglio di amministrazione di BMW e VW, dovrebbe portare la competenza automobilistica nel consiglio di sorveglianza di Daimler

Bernd Pischetsrieder, ex membro del consiglio di amministrazione di BMW e VW, dovrebbe portare la competenza automobilistica nel consiglio di sorveglianza di Daimler

Questa è stata una sorpresa per molti: Daimler porterà l'ex-BMW e l'ex boss della VW Bernd Pischetsrieder, l'ex manager Bosch Bosch Bernd Bohr e il capo della Siemens Joe Kaeser l'anno prossimo. Questo per soddisfare le richieste dei gruppi di azionisti di una maggiore competenza in ambito autoveicolo nel Consiglio di vigilanza di Daimler. Il capo Linde e il ragazzo della macchina Wolfgang Reitzle sono stati affrontati, ma per il momento non arriveranno?


Greenpeace ringrazia Mercedes-Benz per il vantaggio netto nel refrigerante, ma critica l'elevato consumo dei veicoli

Questa è più che una sorpresa: mentre i Verdi del Bundestag accolgono con favore la decisione del Ministro dell'Industria francese di rifiutare di consentire il rilascio sul mercato di vari modelli Mercedes-Benz a causa del riempimento con il vecchio refrigerante Greenpeace la decisione della controllata Daimler. Mercedes-Benz ha riscontrato un "estremo pericolo di incendio" con il nuovo refrigerante R1234yf nei crash test. In incidenti simulati, un tubo perdeva e il refrigerante ha incendiato il veicolo in modo spettacolare. Il Commissione UE non vuole accettarlo e sollecita la decisione di utilizzare il nuovo refrigerante solo in futuro. Si dice che 82 veicoli abbiano già bruciato durante i test, motivo per cui Daimler ha deciso di prendere la sicurezza.


La nuova direttrice del marketing Mercedes, Jens Thiemer, vuole rianimare i vecchi valori del marchio

Se il 1 agosto di quest'anno Dr. Jens Thiemer inizia il suo nuovo lavoro come responsabile della comunicazione di marketing presso Mercedes-Benz, le aspettative sono alte. Non perché Thiemer avrebbe dovuto scivolare nei panni del suo predecessore che era troppo grande, ma perché il marchio con la stella dovrebbe essere nuovamente riallineato e posizionato in modo più enfatico come marchio premium.


Sorprendente cambio di personale in Mercedes: il nuovo responsabile del marketing ha spesso criticato duramente la gestione del marchio

Responsabile Mercedes Marketing Dr. Jens Thieme

Nuovo capo della Mercedes Marketing Dr. Jens Thiemer

È da tempo un esperto di marketing, sa molto sulla gestione del marchio, ha molta esperienza con il marchio Mercedes-Benz e conosce molto bene Daimler, dove ha già lavorato per nove anni: Dr. Jens Thiemer è (ancora) un partner presso la società di consulenza per la comunicazione CNC - Communications & Network Consulting AG e dirige la pratica internazionale di rebranding e marketing. Prima di entrare a far parte di CNC, Thiemer ha ricoperto per nove anni diverse posizioni dirigenziali presso Daimler AG, tra cui quella di responsabile della strategia di comunicazione marketing globale e comunicazione del marchio al dettaglio.


Disastro del crash test Citan: nessun grande momento per Dieter Zetsche

Citan“The Citan è il progetto molto personale di Zetsche. Questo è il motivo per cui è anche responsabile del disastro del crash test ”, commenta un ex membro del consiglio di amministrazione di Daimler sul fallimento del furgone Renault decorato con una stella Mercedes nel crash test dell'NCAP. Tre stelle in una classe di furgoni in cui Ford ha ricevuto cinque stelle per il transito approssimativamente comparabile. "Questo è più che imbarazzante. Non solo per Mercedes-Benz, ma per Dieter Zetsche ", afferma un responsabile marketing di alto livello.