Litri di consumo

Gli aiuti ambientali vogliono fare del consumo "reale" la base dei valori limite dell'UE

Fonti: Autobild, Markt e Mittelstand

Media della flotta di CO2 oggi (fonti: Autobild, Markt e Mittelstand)

Se le normative legali diventano ciò di cui gli aiuti ambientali stanno attualmente discutendo internamente e presto richiederanno ufficialmente, le normative sul consumo di carburante discusse dall'UE dal 2025 in poi di un consumo medio di flotta inferiore a tre litri per 100 km sono ancora innocue. Sebbene questo valore come media della flotta (media !!!) sia già oltre la ragionevole fattibilità, un inasprimento di un altro 25 percento sarebbe - cioè il consumo reale secondo l'Automobile Club d'Europa (ACE) al di sopra delle informazioni di fabbrica - quasi la fine della mobilità automobilistica, come lo conosciamo oggi. Lo sconto per i veicoli più pesanti, che è stato introdotto su richiesta dei produttori premium tedeschi e del governo federale, non cambia questo.