Contributo degli ospiti di Holger Douglas / UTR eV: il principale attivista del clima si scusa per la paura.

"A nome degli ambientalisti di tutto il mondo, vorrei scusarmi formalmente per la paura del clima che abbiamo creato negli ultimi 30 anni", scrive un ex attivista del clima. Il fronte del clima giapponese sta collassando adesso?

Non è uno scherzo, ma parole straordinarie di un ex propagandista di spicco del cambiamento climatico causato dall'uomo. "I cambiamenti climatici stanno avvenendo", ha twittato. 'Non è solo la fine del mondo. Non è nemmeno il nostro problema ambientale più grave. «

Michael Shellenberger, ex-allarmista, "eroe dell'ambiente" che è apparso davanti alle Nazioni Unite, una volta un attivista per il clima radicale, è stato cancellato. “Può sembrare strano quando lo dico. Sono un attivista del clima da 20 anni e un ambientalista da 30 anni. «

Il suo contributo leggibile "A nome degli ambientalisti mi scuso per il punteggio climatico" su FORBES è stato rapidamente distribuito migliaia di volte sui social media. Questo post è ora disponibile su Quillette https://quillette.com/2020/06/30/on-behalf-of-environmentalists-i-apologize-for-the-climate-scare dopo che FORBES ha ripreso l'articolo offline dopo due giorni. Lo stesso Shellenberger descrive questo passaggio come "censurato".

Fino allo scorso anno, ho ampiamente evitato di parlare della paura del clima, «dice. “In parte è perché ero imbarazzato. Dopo tutto, sono colpevole di allarmismo come qualsiasi altro ambientalista. Per anni ho definito il cambiamento climatico una minaccia "esistenziale" per la civiltà umana e una "crisi" ”. "Avevo paura." Aveva paura di perdere i suoi amici e soprattutto i suoi finanziamenti. Ma ha notato gli effetti drastici del clima giapponese su bambini e adolescenti.

"Una grande parte di ciò è sicuramente la mia preoccupazione che questa salute mentale dell'adolescente sia influenzata da questo apocalittico spavalderia, ma fa anche altre cose", ha detto Shellenberger, che ha due figli e vive a Berkeley, in California, politicamente verde scuro.

Il movimento per il clima è "ovviamente contro l'energia nucleare, anche se l'energia nucleare è l'unico modo per ridurre significativamente le emissioni", ha detto.

“Ed è usato per privare i paesi poveri di combustibili fossili e - francamente - di energia idroelettrica e nucleare perché si basa su questa agenda malthusiana, che dice che ci sono troppe persone nel mondo e che tutti devono diventare enormemente più poveri «.

Dopo che Malthus fu "morto", un'altra scrofa di panico dovette essere guidata in tutto il mondo. Un affare estremamente redditizio. Shellenberger sottolinea le enormi risorse finanziarie degli attivisti climatici: i due più grandi gruppi verdi, il Consiglio nazionale per la difesa delle risorse e il Fondo per la difesa ambientale, hanno un budget annuale di $ 384 milioni, che è il budget dei due maggiori gruppi di scettici: l'impresa competitiva Institute e Heartland Institute - nell'ombra, che insieme avrebbero solo un budget di circa $ 13 milioni.

Nel suo libro "Apocalypse Never - Why Environmental Alert danneggia tutti noi", accusa gli attivisti climatici di fuorviare il pubblico e afferma esplicitamente che soluzioni politiche come "energia verde" peggiorano le cose.

"Sostengo addirittura che le energie rinnovabili sono peggio dei combustibili fossili", ha detto Shellenberger al Washington Times. Contrariamente ai Verdi tedeschi, conosce il termine "densità di energia"; i cosiddetti "rinnovabili" forniscono troppa poca energia, e ciò significa: "Più terra, più materiali, più miniere, più metalli, più rifiuti. Questo è spiegato molto bene nella letteratura scientifica «.

L'enorme danno all'ambiente e all'uso del suolo, che Michael Moore ha recentemente mostrato in modo drammatico nel suo ultimo film, viene anche alla luce di Shellenberger: »L'energia solare ed eolica occupa enormi quantità di terra e distrugge uccelli e specie animali selvatiche. Biomassa significa essenzialmente bruciare legna e altre piante che distruggono le foreste e generano emissioni di carbonio. «

La realizzazione di Shellenberger: "Le prove sono schiaccianti che la nostra civiltà ad alta energia sia migliore per le persone e la natura rispetto alla civiltà a bassa energia in cui gli allarmisti climatici ci riporteranno".

Il quotidiano commerciale Forbes ha lanciato la rubrica di Shellenberger per il suo nuovo libro perché "non ha soddisfatto le linee guida editoriali della rivista". Ma Shellenberger non avrebbe potuto desiderare una migliore pubblicità. Altri siti web hanno pubblicato il testo, il libro è salito nelle classifiche dei bestseller su Amazon.

Il fronte del clima Gli spargitori giapponesi stanno finalmente crollando? Il prossimo caso di un clima eretico. Un ex allarmista inglese ha già rivendicato la responsabilità dell'uso dell'energia nucleare, sebbene con l'argomento di sfuggire a una catastrofe imminente di CO2. Bene, deve ancora lavorare un po 'sull'acuità.

I rapporti di panico sul riscaldamento globale con l'innalzamento del livello del mare, così come la paura e il terrore prima dell'ultimo giorno, che sono stati attentamente costruiti nel corso degli anni, stanno crollando sempre di più. Che cosa dirà presto lo specchio, che ha reso speranzoso il tema del "riscaldamento climatico" in Germania con l'immagine della cattedrale di Colonia che affonda nelle inondazioni del mare? Un altro film americano, d'altra parte, ha disegnato le visioni di una nuova era glaciale con una New York artica soffocante sotto montagne di neve e ghiaccioli. Quando confessa il suo direttore: errore, quindi scusa?

Quando arrivano le prime scuse da Potsdam? Come è noto, i migliori allarmisti climatici tedeschi sono seduti in magnifiche sale presso l'Istituto di ricerca sull'impatto climatico di Potsdam (esperto meteorologico Kachelmann: »potsdämmt«) e vivono in modo brillante grazie alle chiamate di allarme. Ad esempio: »... ci scusiamo formalmente per la paura del clima che ci siamo diffusi nel corso degli anni.«

"Oh, non ti preoccupare", potremmo chiamare. "Può succedere. Tutti possono sbagliarsi. «

Come è noto, di solito ci vogliono alcuni anni per arrivare in Germania nuove tendenze dagli Stati Uniti. Probabilmente sarà più difficile con la nuova accettazione dell'energia nucleare. Gli ultimi colpi di scena degli ambientalisti americani ex-hardcore arrivano troppo tardi in questo paese. I Verdi e il CDU stanno facendo esplodere i pionieri che hanno lasciato centrali nucleari perfettamente funzionanti come terra bruciata - come a Philippsburg nel Baden-Württemberg e distruggendole.

"Nel corso degli anni sono stati raccolti con cura rapporti di panico sul riscaldamento globale con l'innalzamento del livello del mare, nonché la paura e l'orrore prima che l'ultimo giorno stia crollando sempre di più. Che cosa dirà presto lo specchio, che ha reso speranzoso il tema del "riscaldamento climatico" in Germania con l'immagine della cattedrale di Colonia che affonda nelle inondazioni del mare?

Questo allarmismo ha portato alla chiusura delle centrali nucleari tedesche. Gli attori politici hanno utilizzato la paura irrazionale delle radiazioni come argomento per le decisioni di politica energetica e sono ora responsabili dei prezzi più alti in Europa ", dice Horst Roosen, membro del consiglio di amministrazione di UTR | Ambiente | Tecnologia | Diritto | eV

 

1 commento a "Contributo degli ospiti di Holger Douglas / UTR eV: il principale attivista per il clima si scusa per la paura".

  1. Rolf Franz Nieborg | 5. Luglio 2020 14 a: 09 | rispondere

    Un contributo quasi incredibile e una realizzazione quasi troppo tardi che ci fissa nuovi obiettivi climatici ...

Lascia un commento

L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato.


*

*