Come se gli incidenti fossero pericolosi solo per questo: Volvo pubblicizza sottilmente un limite di velocità - da 180 km / h

Mentre Volvo sta promuovendo un limite di velocità con argomenti fisicamente "irrefutabili" in un attuale comunicato stampa, Daimler e Bosch comunicano positivamente 25 anni di comprovata salva-vita attraverso ESP.

Il ragionamento di Volvo sembra plausibile, ma è sbagliato quanto le previsioni del tempo per il prossimo Natale. Al fine di giustificare la decisione aziendale di isolare Volvos a 180 km / h in futuro, Volvo raggiunge il campo verbale dei trucchi, le cui argomentazioni sono fisicamente corrette, ma non sono vere. Che Volvo stia parlando di "proteggere" i veicoli a 180 km / h invece di regolarli verso il basso è una sciocchezza verbale. Perché un'auto è sicura a meno di 180 km / h?

La "velocità eccessiva" è una delle cause più comuni di incidenti, afferma Volvo. Certo che è vero. MA: quasi ogni incidente è dovuto alla velocità "eccessiva". Ricordo un caso in cui un guidatore di Stoccarda in una zona degli anni '30 ferì un pedone nonostante aderisse ai limiti. Questo incidente è anche attribuibile a una velocità eccessiva, perché non si sarebbe verificato a 0 km / h.

Volvo chiama il blocco "messa in sicurezza"

Se lo prendiamo esattamente, ogni incidente che si verifica con un veicolo in movimento è un incidente con velocità "eccessiva". In altre parole, un'auto ferma non ha incidenti. A meno che non sia colpito da una Volvo.

Ok, questo potrebbe essere un argomento puntuale, ma è stato dimostrato fisicamente. Il fatto che Volvo stia ora cercando di creare sottilmente l'impressione tra le linee che incidenti gravi si verificano solo a velocità superiori a 180 km / h rende il tutto ridicolo. E un po 'pericoloso. Come tutti sappiamo, si verificano incidenti gravi soprattutto nel traffico cittadino e su strade di campagna a velocità molto inferiori a 180 km / h. La strategia PR di Volvo si basa ovviamente sul seguire un presunto zeitgeist e sul rinfrescare la vecchia immagine di sicurezza.

Ma non dovremmo parlare di paternalismo

Il fatto che un produttore svedese, tra tutte le persone, voglia rallentare i propri clienti in termini di velocità non è affatto dovuto al fatto che Volvo appartiene al gruppo cinese del gruppo Geely. Volvo è sempre stata una pioniera della sicurezza e lo slogan "Sicurezza realizzata in acciaio svedese" è ancora ancorato nella mente di molte persone. Tuttavia, non dovremmo parlare di paternalismo quando si tratta del limite di velocità franco fabbrica, perché nessuno è costretto ad acquistare una Volvo a velocità limitata. Tuttavia, difficilmente un fan di Volvo rinuncerà all'acquisto di questa Svezia.

Ma fingere che sigillato, scusate: "sicuro" 180 km / h porterebbe più sicurezza nel traffico è semplicemente disonesto. Ciò che lo rende così pericoloso: che altri produttori senza il limite di velocità incorporato sono sottilmente criticati moralmente. Tuttavia, praticamente tutti i veicoli sono bloccati a 250. Tuttavia, spetta al cliente decidere se desidera guidare così rapidamente o a un costo aggiuntivo.

L'idea di Volvo è buona: in futuro anche il limite può essere ridotto. Ad esempio, se il proprietario presta il veicolo alla prole e vuole assicurarsi che il figlio o la figlia non esagerino quando si tratta di velocità.

Completamente diversi e positivi allo stesso tempo, due comunicati stampa di Bosch e Daimler: entrambi celebrano giustamente 25 anni di ESP Schleuder-Bremse, che in realtà, e non solo teoricamente, hanno salvato migliaia di vite. La pubblicità per un limite di velocità di 180 km / h, d'altra parte, sembra in qualche modo fuori posto.

1 commento su "Come se gli incidenti fossero pericolosi solo per questo: Volvo pubblicizza sottilmente un limite di velocità - da 180 km / h"

  1. Ho acquistato 14 nuove auto dalla XC11 alla piccola C90 negli ultimi 30 anni. Sicuramente nessuna Volvo verrà più nel mio cantiere. Si rendono semplicemente ridicoli con i loro argomenti. Non passano nemmeno i risparmi della loro produzione al cliente, dopo tutto, risparmiano su molti componenti che devono essere progettati solo per 180 km / h. Chi è così stupido e acquista un XC90 T8 AWD per 90.000 EUR con oltre 300 PS che poi guida solo 180 ...

Lascia un commento

L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato.


*

*