Consumer Electronic Show a Las Vegas: Audi spinge la leadership tecnologica e fa di tutto per una brillante presentazione

Solo pochi anni fa, il Consumer Electronic Show di Las Vegas era più per nerd giocosi che per coloro che erano seriamente interessati alle automobili. La situazione è cambiata radicalmente con e dalla prima apparizione di un produttore premium, vale a dire Audi, nel 2011. Poiché i sistemi elettronici sono diventati estremamente importanti nelle automobili, la presenza delle case automobilistiche al CES fa ora parte del programma globale da non perdere, come il Salone di Detroit, che si svolge una settimana dopo. Perché le automobili non sono diventate solo strumenti di mobilità, ma anche piattaforme tecnologiche mobili.

Screenshot-2014 01-08 a 17.18.15

Cabina di pilotaggio virtuale nella prossima Audi TT: il guidatore può progettare il suo display come richiesto.

Cabina di pilotaggio virtuale nella prossima Audi TT: il guidatore può personalizzare il suo display semplicemente premendo un pulsante. Lo schermo extra non è più necessario.

La scintilla di Audi 2011 CES su questo spettacolo elettronico è stata seguita da una buona mezza dozzina di case automobilistiche quest'anno. In un impressionante pre-show, il boss dell'Audi Rupert Stadler ha chiarito che l'Audi è ancora in vista del gioco in fiera e non intende rinunciare alla sovranità nel Convention Center.Nota fondamentale in modo significativo. Con uno spettacolo pirotecnico comunicativo, in cui il membro del consiglio di sviluppo Audi Ulrich Hackenberg è stato coinvolto come in un film di fantascienza, Audi ha fissato il livello di fascino piuttosto alto e senza dubbio ha fissato degli standard. Anche l'attore principale della serie comica Teoria del Big Bang nonostante i suoi contributi umoristici, il moderatore era serio e convincente. Conclusione: il tipo di presentazione, contenuto, presentazione e drammaturgia erano assolutamente premium. E informativo. Le innovazioni tecnologiche presentate ti fanno venire fame di futuro.

Quando Rupert Stadler o Hackenberg, che inizialmente recitavano solo virtualmente, premevano il dito sugli schermi dei computer trasparenti, ci si sentiva ricordato il miglior cinema di Hollywood. E forse lo slogan pubblicitario di un noto rivenditore di radio: “Così deve! Tecnologia ".

Sì, è così che deve essere presentata la tecnologia orientata al futuro. Audi abilmente tira fuori tutte le fermate per immagini informative. Ancora una volta, Stadler ha chiarito che il credo di essere all'avanguardia nella tecnologia non significava solo retoricamente serio, ma intendeva anche corroborare lo slogan. Anche se "Vorsprung durch Technik" suonava in modo diverso nel suo discorso in inglese rispetto allo slogan Audi americano "Truth in Engineering", l'impegno della società tedesca potrebbe presto essere incorporato nel marketing americano. In tedesco.

Questa apparizione della sera prima del CES ha chiarito che l'Audi voleva rendere assurde le sottili critiche alla mancanza di innovazione e dimenticarle rapidamente. L'Audi è all'avanguardia della tecnologia e tutti dovrebbero essere in grado di sentirla e percepirla. Oltre alle innovazioni presentate a Las Vegas - cabina di pilotaggio virtuale, fari a luce laser, guida pilotata, integrazione di Android, collaborazione con Google ecc. - questo è il vero messaggio del keynote Audi Rupert Stadlers.

Lascia un commento su "Consumer Electronic Show a Las Vegas: Audi spinge la leadership tecnologica e comunica in modo brillante tutte le tappe di una brillante presentazione"

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*