Il comunicatore di marketing Mercedes Anders-Sundt Jensen respinge la nuova offerta di lavoro e ha lasciato l'azienda

Addio arrabbiato: Anders-Sundt Jensen

Addio seccato: direttore marketing Mercedes Anders-Sundt Jensen

"Anders-Sundt Jensen (51) sarà il nuovo Head of Global Sales Development (GSD) di Daimler AG con effetto dal 1 ° luglio 2013." Così è stato letto nel comunicato stampa ufficiale pochi giorni fa. Ora Jensen ha contrastato questo personale - e ha lasciato. Quindi non inizierà nemmeno il lavoro che gli viene offerto, ma ha già lasciato l'azienda. Come dice il suo ambiente: in conflitto. Tuttavia, per questo processo non è previsto alcun comunicato stampa. Solo il capo vendite Joachim Schmidt ha annunciato la partenza di Jensen in una e-mail ai dirigenti.

“Anders-Sundt Jensen ha portato avanti la modernizzazione del marchio Mercedes-Benz e ha contribuito in modo significativo al successo del lancio sul mercato dei nostri nuovi modelli di auto compatte. Per rivolgersi a nuovi gruppi target, ha notevolmente ampliato le nostre attività digitali e messo in scena il marchio Mercedes-Benz in modo moderno con nuovi formati. Ha inoltre rafforzato ulteriormente l'effetto di riconoscimento della presenza del nostro marchio a livello internazionale. Il management della divisione Global Sales Development è in buone mani con lui ", ha affermato il Dr. Joachim Schmidt ha recentemente pubblicato il comunicato stampa sull'impegno del successore Jens Thiemer. Dato che si sono verificati tali inni di lode, è sorprendente che si sia rotto.

Anders-Sundt Jensen ha ricoperto varie posizioni dirigenziali nella società dal 1989. Tra le altre cose, è stato responsabile della strategia di vendita delle autovetture Mercedes-Benz, gestione dei prodotti per le serie A e C ed è stato Presidente e CEO delle società di vendita DaimlerChrysler Denmark e DaimlerChrysler Sweden dal 2000 al 2004. Dal 2005 è stato a capo della divisione vendite e marketing intelligenti ed è stato responsabile della gestione intelligente del marchio dall'inizio del 2007 fino a quando ha assunto la gestione della comunicazione del marchio presso Mercedes-Benz Cars alla fine del 2008.

Nella sua strategia, Jensen si basava principalmente sullo stile di vita, ma doveva anche affrontare numerosi mutui come le settimane della moda del suo predecessore Olaf Göttgens. La sua pubblicità fino al linguaggio fotografico è stata sempre più criticata nel gruppo. Come si può apprendere da ciò che lo circonda, negli ultimi mesi ci sono state divergenze crescenti tra Jensen e il direttore delle vendite Schmidt. A sua volta, si dice che questo sia stato messo sotto pressione dal capo Daimler Dieter Zetsche, che ha molto di cui lamentarsi nella comunicazione di marketing. Anche nel consiglio di vigilanza, che altrimenti non è autorizzato a interferire nelle attività quotidiane, si dice che le misure di marketing siano state criticate più e più volte.

Lascia un commento a "Il comunicatore di marketing Mercedes Anders-Sundt Jensen respinge la nuova offerta di lavoro e ha lasciato la società"

Lascia un commento

L'indirizzo e-mail non verrà pubblicato.


*

*