Audi quattro nel film: anche un'auto di fantascienza praticamente immaginaria deve essere in qualche modo realistica

Questa Audi è disponibile solo sul computer

Questa Audi è disponibile solo sul computer

Anche il futuro ha bisogno di una base realistica. Pertanto, il compito di Hollywood per i progettisti Audi per il film "Ender's Game" non poteva essere risolto semplicemente con un design astratto, esagerato, dall'aspetto futuristico. Sebbene il "Solo flotta Audi quattro " Generati al computer, ovvero integrati digitalmente nel film, i produttori cinematografici hanno messo alla prova il team di progettazione Audi nel creativo reparto di Monaco di Baviera del design Audi. Lontani da Ingolstadt, i progettisti qui a Schwabing possono svilupparsi senza i vincoli del normale processo di progettazione e sviluppare idee audaci. Dagli sci in carbonio agli orologi a nonno di lusso, dai bagagli in pelle esclusivi ai pianoforti a coda di design, qui vengono creati prodotti che hanno poco a che fare con la costruzione di automobili. Anche l'Audi puramente digitale del futuro è stata creata qui. Tuttavia, il suo sviluppo del design non è stato molto meno complesso di quello di un'auto reale.

L'Audi quattro del futuro ha motori elettrici su tutte le ruote, cos'altro?

L'Audi quattro del futuro ha motori elettrici su tutte le ruote, cos'altro? Ma solo tramite CGI.

Di volta in volta, le bozze sono state inviate a Los Angeles tramite Internet, sono tornate con commenti e sono state riviste innumerevoli volte fino a quando la versione perfetta non era pronta. Per la prima volta ora c'è un'Audi puramente virtuale in una produzione hollywoodiana. Con l'Audi, il team di progettazione Audi ha progettato un'auto da film di fantasia appositamente per la produzione di "Enders Game". Insieme a Studio Summit Entertainment, i designer Audi hanno sviluppato un'Audi che si fonde perfettamente e visivamente in modo credibile con il tempo e l'ambiente futuristico del film. La visione positiva del futuro del regista Gavin Hood è servita ai designer come ispirazione per il loro modello.

Fedele al motto "Vorsprung durch Technik", il marchio con i quattro anelli ha utilizzato la tecnologia più recente per integrare digitalmente il veicolo nella produzione cinematografica. È stato più difficile di quanto pensassi. Perché sia ​​gli addetti ai lavori che i designer volevano rappresentare la tecnologia in modo autentico in questo unico veicolo digitale. Le ruote azionate elettricamente non solo dovevano sembrare high-tech del futuro, ma dovevano anche "funzionare", per così dire, spiega Frank Rimili, capo progettista del progetto cinematografico. "Alla fine, siamo stati in grado di proiettare perfettamente la nostra filosofia di design nel mondo immaginario del cinema futuro". Il film è basato sul bestseller con lo stesso nome e ha un cast di prima classe. Con Ben Kingsley e Harrison Ford, tra gli altri - "Ender's Game" uscirà nelle sale tedesche il 24 ottobre. Trailer su http://www.youtube.com/watch?v=jllWsCVn8Tc#t=106

 

 

Lascia un commento su "Audi quattro nel film: anche un'auto di fantascienza praticamente immaginaria deve essere in qualche modo realistica"

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*