L'ipocrisia della Commissione europea non ha valori limite di CO2 per le proprie auto aziendali

2012280032_0001Se analizzi quello che i commissari dell'UE approvano per le auto ufficiali, devi sentirti un soggetto rapito, soprattutto in Germania, per usare la parola più precisa, vera…. per evitare di sentire. L'ipocrisia non conosce limiti, fintanto che i buoni cittadini come semplici agnelli si sottomettono alle linee guida di Bruxelles per il presunto "soccorso climatico". Mentre da Bruxelles vengono fissati valori limite di CO2 sempre più severi, che possono essere rispettati solo a lungo termine con i mini cellulari, gli Alti Commissari si stanno divertendo con le berline di lusso tedesche. Chiunque abbia mai dato un'occhiata alla flotta di fronte all'edificio della Commissione Europea sarà rimasto sorpreso: nel parcheggio VIP ci sono solo limousine di lusso, per lo più marchi tedeschi. 29 veicoli di lusso con emissioni medie di CO2 di ben oltre 200 grammi per chilometro. C'è solo un'eccezione: una Classe E di Mercedes-Benz come versione ibrida.

Allo stesso tempo, i passeggeri di questi veicoli con autista nella parte posteriore criticano che la riduzione del consumo medio di carburante in Europa sta avvenendo troppo lentamente. Un'insolenza regolare.

Deutsche Umwelthilfe è grata per qualsiasi nuova richiesta di limiti di gas di scarico da Bruxelles, al fine di indicare come una ruota di preghiera che i membri del consiglio e i ministri tedeschi superano regolarmente il valore limite di 120 grammi per le loro auto aziendali. Non vi sono state critiche nei confronti dell'aiuto ambientale nella flotta delle burocrazie dell'UE. Perché? Probabilmente perché le critiche cadono solo in Germania sul suolo fertilizzato dall'isteria, su cui la coscienza colpevole può sparare.

E i Verdi non solo hanno deciso di aumentare le tasse per i "ricchi" durante il congresso del loro partito, ma vogliono anche mettere in atto misure educative per le auto aziendali. Ai veicoli commerciali dovrebbe essere consentito di detrarre le tasse solo in misura limitata; e solo se rimangono al di sotto dei valori limite. Il patrocinio dell'ideologia ipocrita del bene-bene è difficile da sopportare quando sai quanto poco aderiscono i loro protagonisti

Lascia un commento a "L'ipocrisia della Commissione europea non ha valori limite di CO2 per le proprie auto aziendali"

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.


*